Nuovo Portale

Questo portale cessa la sua funzione al 30 Dicembre 2012. Il nuovo portale può essere raggiunto al seguente indirizzo:

www.podisti.it

 da cui è possibile scegliere tra i diversi portali specializzati: Magazine (tutte le news e gli articoli), Calendario (tutte le gare del calendario podistico italiano), Foto (migliaia di foto da scaricare ogni settimana), ClassificheSondaggi

News Flash

Si è concluso il Trofeo podistico Livornese 2012

Rubriche - News Flash

Con la gara Corri a Salviano di ieri, si è ufficialmente concluso il circuito di gare denominato Trofeo podistico livornese organizzato dalla Lega atletica UISP di Livorno. Sul sito ufficiale www.tpl.altervista.org sono state pubblicate le classifiche finali per categorie di età.

Le premiazioni si svolgeranno il prossimo sabato 12 gennaio alle ore 16.00 presso la sede della Circoscrizione 5 in Via Machiavelli. I partecipanti aventi diritto al premio sono segnalati in rosso sulla classifica finale. Chi non potesse intervenire è pregato di delegare qualcuno al ritiro del premio. In mancanza di esplicita delega (e conseguente mancato ritiro), i premi residui saranno sorteggiati tra i presenti. Ai primi 3 classificati di ogni categoria saranno, inoltre, consegnati speciali riconoscimenti personalizzati.

Nella stessa occasione sarà effettuata anche la premiazione del Campionato provinciale UISP di corsa su strada (11 categorie maschili e 4 femminili), come da classifica pubblicata sul sito del Trofeo.

Add a comment
 

Presentata la Santa Klaus Running di Belluno

Rubriche - News Flash

Tutto pronto a Belluno per l'invasione dei Babbi Natale della Santa Klaus Running, la mezza maratona in programma domenica 16 dicembre.

Oggi la sala giunta di Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno, ha ospitato la presentazione ufficiale alla stampa dell'evento che conta già oltre mille iscritti, ad una settimana dalla manifestazione. Attorno al tavolo l'assessore al Turismo del Comune, Valerio Tabacchi, il comandante provinciale dei vigili del fuoco Mauro Luongo con il funzionario Franco Magrin, il presidente del Coni Belluno Luciano Trevisson, il presidente della Consulta Ascom Andrea Da Pont e del Consorzio negozi del Centro storico di Belluno Massimo Simionato.

La presentazione è stata curata dalla società organizzatrice, Dolomiti Psg con il presidente Stefano Giop e i due vice Gianpietro Slongo (già organizzatore del Giro delle Mura di Feltre) e Ivan Piol (organizzatore della Sportful Dolomiti Race di Feltre).

La Santa Klaus Running di Belluno rappresenta l'ultima mezza maratona dell'anno, questo fa ben sperare di abbattere la soglia delle duemila presenze. "Stiamo superando il trend degli ultimi tre anni, il percorso anche se è cittadino è tecnicamente molto valido e vario da un punto di vista paesaggistico" ha detto Giop. Mentre Piol ha annunciato il gemellaggio con la storica Maratona di Roma che ha inserito la "mezza" di Belluno tra le prove "amiche" e quello con il Nordic Walking in Tour (presenti le referenti Luciana Tormen e Antonella Giacomini) che chiuderà il tour con la 19ma tappa dedicata ai Babbi Natale. Piol ha sottolineato l'importanza dell'indotto economico portato dalla manifestazione in città grazie ai duemila partecipanti più i famigliari. Un indotto tutto extra bellunese visto che a oggi gli iscritti della provincia di Belluno sono solo un quinto sul totale. Per gli amanti della camminata veloce con i bastoncini è previsto un percorso di 8km lungo le rive dell'Ardo e attraverso il Parco di Mussoi.

Un evento è tale anche per la sinergia tra le diverse realtà che operano in città, ha sottolineato Slongo. Ed in effetti quest'anno l'organizzazione può contare sull'appoggio ufficiale di uomini e mezzi del Comando provinciale dei vigili del fuoco: "A noi fa piacere aiutare chi mette passione per lo sport e aiutare l'organizzazione sarà per noi una palestra per mettere alla prova l'organizzazione interna" ha spiegato il comandante Luongo. Il Gruppo Sportivo De Vecchi dei vigili del fuoco curerà anche il servizio di pacemaker per dare il ritmo ai partecipanti della Half Marathon che vorranno fare un tempo di 1h45'. Il gruppo di pompieri-podisti si distinguerà grazie ai palloncini rossi.

Sinergia anche con Protezione civile e Coni: "Il Coni provinciale c'è e la protezione civile garantirà la sicurezza dei partecipanti lungo il percorso" ha chiarito Trevisson.

Infine, quest'anno per la prima volta l'organizzazione può contare su una reale collaborazione chi si fermerà a Belluno e una decina i ristoranti/pizzerie che faranno uno sconto del 10% a chi si fermerà a pranzare in città. "Per noi è importante far conoscere la città ed eventi come questi ci aiutano in questo" ha detto Dal Pont, gli ha fatto eco Simionato: "I soci hanno accettato subito la richiesta di fare uno sconto ai partecipanti, ringrazio gli organizzatori che rendono Belluno una città viva portando non solo gli sportivi ma anche le famiglie in centro".

Infine, la parola al padrone di casa, l'assessore Tabacchi che ha già garantito l'impegno del Comune per il futuro: "I grandi eventi sono la carta vincente per la promozione del territorio e del turismo. Il Comune ci crede e appoggerà questo evento anche in futuro, speriamo che ci sia un maggior coinvolgimento anche dei privati".

Le iscrizioni continueranno online e via fax fino a venerdì 14 dicembre alle ore 20 dopodiché saranno chiuse e riaperte sabato dalle 12 direttamente in Piazza Martiri a Belluno e domenica dalle 8 alle 9.30 sempre in Piazza Martiri.

CURIOSITA' ISCRITTI 2012 (fino a oggi)

Oltre mille gli iscritti totali a una settimana dall'evento. Di questi: 650 iscritti alla Half Marathon; 280 alla 12km; 150 alla 6km. Una novantina al Nordic Walking ma se ne attendono almeno il doppio.

Le donne sono oltre 350.

Stranieri: Austria (3), Spagna (Siviglia), Russia (21 da Mosca), Usa (3), Turchia (1).

Italia: Belluno (194), Verona (3), Vicenza (28), Venezia (62), Udine (16), Treviso (194), Trento

(28), Reggio Emilia, Siena, Savona, Pavia, Pordenone (50), Padova (24), Novara, Milano, Mantova,

Bolzano (11), Cuneo, Como, Bologna, Brescia, Asti, Alessandria, Bari, Avellino.

Tutte le informazioni nel sito www.santaklausrunning.it e nella pagina ufficiale Facebook

Add a comment
 

Il 27/1 la Cronoscalata alla Torre dei Lamberti a Verona

Rubriche - News Flash

Domenica 27 Gennaio 2013 a Verona avrà luogo la 2^ edizione della Cronoscalata alla Torre dei Lamberti, gara podistica Competitiva Promozionale, organizzata dal GSD Mombocar", patrocinata e omologata dal Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale di Verona, Commissione Atletica.

Le iscrizioni per questo "Vertical Sprint" sono fin d'ora aperte ai tesserati del CSI e ai tesserati di altri Enti di Promozione Sportiva; per gli atleti non tesserati CSI o EPS, è possibile iscriversi tramite la sottoscrizione dell'assicurazione giornaliera Free Sport.

Il percorso sarà composto da un primo breve tratto su strada e poi dalla scalata alla prestigiosa e storica Torre dei Lamberti, di 268 gradini.

La partenza degli atleti avverrà a cronometro in ordine di categoria. In cima alla Torre, ogni sette atleti arrivati, con l'ascensore della stessa Torre sarà possibile tornare al punto di partenza.

Il ritrovo è fissato alle 8.00 in Piazza Cortile Mercato Vecchio (vicino a Piazza Erbe) dove si trova la Torre dei Lamberti e dove saranno posti la "consegna pettorali", un caratteristico "ristoro a tema sulla nostra Verona" e le "premiazioni" (al termine di ciascuna categoria).

La partenza avverrà a partire dalle ore 9.00 nel seg. ordine di categoria: M8, M7, F4, M6, M5, F3, M4, M3, F2, M2, M1, F1, un atleta alla volta ogni 20 secondi (salvo variazioni sul posto in base al numero dei partecipanti). In cima alla Torre, all'arrivo della gara, gli atleti scen­deranno in ascensore, sette alla volta, sotto la guida di un incaricato dell'Organizzazione.

Le iscrizioni dovranno pervenire munite di:

- scheda di iscrizione (individuale da ritagliare oppure elenco per i gruppi) con i segg. dati: cognome e nome, data di nascita, sesso, telefono, mail, denominazione società;

- quota di iscrizione o copia di avvenuto versamento sul c/c postale 19822329 (IBAN IT42I 07601 11700 000019822329), oppure sul c/c bancario 4463054 (IBAN IT 02 Z 02008 11710 000004463054) entrambi int. Gruppo Sportivo Dilettantistico Mombocar;

- fotocopia tessera CSI o altro EPS;

- certificato medico di idoneità agonistica (validità max 1 anno), obbligatorio per i NON tesserati CSI - EPS;

Le iscrizioni potranno essere inoltrate tramite e-mail [email protected] , oppure Fax 045-8400341, oppure tramite invio postale al GSD Mombocar Via Marco­ni, 5 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR). La sede sociale sarà aperta ogni Giovedì sera dalle 21.00 alle 22.30. La chiusura delle iscrizioni e versamenti è fissata per venerdì 25/1 ore 22.00 e comunque al raggiungimento di max 300 iscritti. Non si accettano pagamenti il giorno della gara. Non si accettano iscrizioni prive di pagamento e allegati.

La quota di iscrizione è scontata fino al 31 dicembre a 6 euro per i tesserati CSI-EPS, mentre per i non tesserati è di 7 euro. Dal 1 gennaio e fino al 20 gennaio 2013 la quota ordinaria è di 9 euro (per i non tesserati è di 10 euro). Nell'ultima settimana dal 21 al 25 gennaio le quote passano rispettivamente a 12 e 13 euro.

La Cronoscalata della Torre dei Lamberti farà da apripista alla 596^ edizione del Palio del drappo verde di Verona, corsa podistica della distanza di 10 km, che rappresenta la corsa più storica, antica e longeva al mondo, nata nel 1208, più di ottocento anni fa, e che sta per arrivare alle 600 edizioni, appuntamento programmato per il 2017.

Add a comment
 

Stella di bronzo Coni per Cesare Vernole

Rubriche - News Flash
Il presidente del Coni Gianni Petrucci ha conferito le stelle al merito sportivo che saranno consegnate il prossimo 14 dicembre presso la sede di Lecce dal presidente provinciale del Coni Antonio Pascali. Tra i premiati, con la stelle di bronzo, il riconoscimento per la lunga attività nell'ambito dell'atletica leggera va a Cesare Vernole.

Stella di Bronzo per l'impegno da dirigente di società di Cesare Vernole che inizia nel lontano 1976, è in possesso anche della qualifica di allenatore. Attuale Presidente della società "Amatori Lecce", incarico che ricopre dal 1986. E' stato consigliere Fidal provinciale e regionale. Nel 2003 ottiene il riconoscimento della Fidal per il suo impegno con l'assegnazione della "Quercia al merito di 1° grado".

Ancora una volta, con l'assegnazione di questa onorificenza da parte del Coni, si ha la conferma del buon momento che la Fidal Lecce sta attraversando. Ottimi i risultati degli atleti sia nel settore giovanile, sia nel settore master conseguenza del buon lavoro che le società, con i loro dirigenti e tecnici, svolgono durante tutto l'anno. Add a comment
 

Scuro e Del Nista protagonisti a Reggio Emilia

Rubriche - News Flash

In una mattinata rigida e fredda si è corsa domenica 9 dicembre la 17^ edizione della maratona di Reggio Emilia. Al via tre atleti bianco verdi che si sono distinti con buone prestazioni. Vincenzo Scuro, il forte atleta di Tortona che corre per il gruppo bianco verde da due anni, ha chiuso al 12° posto assoluto in 2h29'50" riscattandosi così da diverse stagioni nell'ombra causa guai muscolari. Daniele del Nista è giunto al 22° posto assoluto in 2h36'; exploit per Chiara Giangrandi che chiude in 2h59' al 7° posto assoluto nella classifica femminile.

A Capostrada (PT), nel 2° Trofeo Giacomo Matteini, gara su strada di 11 km, vittoria per il giovane Giovanni Cheli al maschile e per Elena Bertolotti al femminile. Buon 14° posto per Roberto Cardosi e 17° per Marco Barbi.

A Avenza (MS), nel Circuito Avenzino di 9 km, Francesco Zampolini torna al successo, con un buon terzo posto per Mauro Vierin e il 4° per il rientrante Davide Nicolini. Flavio Lazzini è il dominatore assoluto della categoria argento.

Add a comment
 
Altri articoli...
Ultimi 60 servizi fotografici